Batterie per Monopattini 3S

Home|Extender per Monopattini|Batterie per Monopattini 3S

BATTERIE DA COLLEGARE IN SERIE 

La batteria aggiuntiva collegata “in serie” ha come caratteristica peculiare quella di incrementare le prestazioni in termini di accelerazione, coppia, . Essa infatti permette di trasformare il  mezzo da una alimentazione di 36V ad una di 48v, come fosse un monopattino di categoria superiore.

Partiamo dal presupposto che non vogliamo incitare i nostri utenti a raggiungere velocità folli con i loro mezzi: i monopattini restano mezzi per spostamenti rapidi in città, non sono fatti per raggiungere alte velocità in quanto possono diventare veramente pericolosi. L’aggiunta di una batteria in serie deve essere vista come un surplus che permette di percorrere salite più ripide o per districarsi tempestivamente dal traffico vista la maggior accelerazione.

La batteria da posizionare in serie alla principale verrà ricaricata a parte con un apposito caricabatterie che erogherà un voltaggio idoneo al pacco batteria scelto e che viene fornito con l’intero kit.

Attenzione!! non tutti i monopattini supportano questa modifica perchè la centralina potrebbe andare in errore da sovra-tensione. Xiaomi e Ninebot G30 sono in assoluto i modelli nei quali questa modifica è funzionante e collaudata, anche grazie alla possibilità di caricare firmware specifici tramite App.
Consigliamo pacchi batteria in serie 3s e non oltre per non mettere in difficoltà il controller stesso del monopattino.
Caratteristica peculiare del pacco batteria in serie è che la sua capacità in termini di mAh/Wh deve essere almeno lievemente superiore a quella della batteria stock del monopattino. Su uno Xiaomi 1S dotato di batteria da 7800 mAh è consigliato un pacco in serie di 10Ah, su Pro2 con batteria stock da 12800 mAh è consigliato un pacco batteria di 15 mAh (sul nostro Pro è montato un 20Ah). Questo perchè lo stato di carica della batteria in serie non è visibile a display, una batteria in serie di capacità minore della stock potrebbe portare ad una sua scarica anticipata rispetto la principale, lasciandovi a piedi nonostante a display si visualizzi ancora una buona carica (la lettura a display avviene sempre dal BMS della batteria principale e non è in comunicazione con la batteria in serie). Una volta scaricata il batteria in serie infatti, il monopattino non continua ad andare grazie alla batteria principale ma bensì il circuito viene aperto portando allo spegnimento del mezzo.  E-Battery Center ha comunque ideato un piccolo spinotto che permette di escludere rapidamente la batteria in serie qualora si scarichi prima della principale, magari perchè l’utente si è dimenticato di ricaricarla.

Andiamo ora a riassumere i benefici dell’aggiunta di un pacco batteria in serie:

  • aumento dell’accelerazione
  • aumento della potenza in salita
  • aumento dell’autonomia del mezzo di circa il 10-15 % alle stesse andature del monopattino con batteria stock
  • lieve diminuzione della temperatura di esercizio della batteria principale alle stesse andature del monopattino con batteria stock, in quanto a parità di Watt necessari per mantenere una determinata andatura si necessiterà di meno ampere visto il numero maggiore di VoltNel caso dell’acquisto della batteria in serie e-BatteryCenter vi fornirà un firmware idoneo per il corretto funzionamento del vostro monopattino. Nel caso di Xiaomi M365 e M365 Pro (quindi non l’ultima serie) è consigliabile eseguire l’upgrade a centralina V3

Interne
Vengono posizionate sopra la batteria principale. Per montare queste batterie è necessario installare una prolunga che aumenti la profondità del vano batterie.
Esterne
Fornite in kit completo di custodia,  si agganciano sul telaio tramite appositi ganci forniti in dotazione. I kit sono completi di tutti gli accessori per il montaggio.

Titolo

Torna in cima